Location

Ci troverete presso Parco dei Gorghi!  Via Lamborghini, 44045 Renazzo – Ferrara - 

Per chi non è della zona, il google maps vi aiuta!!! Non potete perdervi!!!  

 

Cosa rappresenta il Parco dei Gorghi per i Renazzesi? è uno dei luoghi della memoria Renazzese, un particolare ricordo è riservato ai “GORGHI”, ultima testimonianza del contatto fra il fiume ed i suoi abitanti. Ai Gorghi si andava a lavare il bucato, si andava per tenere i primi incontri amorosi. Le lavatrici ed il consumismo avevano decretato la fine di questo luogo che era divenuto contenitore di tutto quanto doveva essere nascosto. Nel 1995 la Partecipanza Agraria di Pieve di Cento, proprietaria dell’area, ha sentito il dovere ed avvertito l’esigenza di dover contribuire al miglioramento della qualità della vita restituendo i “Gorghi” alla sua gente. Da area dimenticata ad area che nella memoria riaffiora, da area ripudiata ad area ripristinata. I nuovi Gorghi sono rinati grazie alla tenacia della Partecipanza Agraria di Pieve di Cento ed alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale di Cento che fin dal 1998 ha partecipato alla sua gestione sottoscrivendo la convenzione che ne prevede l’uso e lo sviluppo facendosi carico di un importante impegno economico. Il “Parco I Gorghi” è uno spazio verde esteso 20.000 metri quadri che mantiene la vecchia connotazione creata dalle vorticose acque del Reno e che ha ritrovato l’invaso originario, il tutto arricchito da una zona attrezzata per spettacoli all’aperto nonché da gazebo e servizi impiantati grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento. Frutto della collaborazione fra la Partecipanza Agraria di Pieve di Cento ed il Comune di Cento, oggi un nuovo tassello viene aggiunto all’impegno di trasformare i Gorghi in area polifunzionale con l’inaugurazione del “percorso vita”, percorso che è costituito da un anello di 680 metri, largo 2, che ha comportato un impegno finanziario di 36.000 €uro suddiviso a metà fra le due Amministrazioni.